Tuareg




Il silenzio. I cieli e le dune. Il freddo della notte. Il sole che sorge, secco, a ricordarti che davvero sei un granello di sabbia nell'universo. Ma comunque unico, comunque persona, meravigliosa matassa di sangue sentimenti ed emozioni. Né più né meno di loro: gli "uomini blu" che normalmente vivono quello che, per te diverso, ti ammalia e ti innamora.


Silence. Sky and dunes. Night's cold. The sun rising, sharply, reminding you that you are truly a grain of sand in the universe. But anyway unique, anyway people, wonderful tangle of blood, feelings and emotions. Neither more nor less than them: the “blue men” who normally experience what, for you different, enchants and enamours you.

Nessun commento:

Posta un commento